rabitur vitae est in elit gravida viverra. Ut in elementum arcu. Praesent ligula quam, pulvinar sed aliquam ultrices, eleifend ac lorem. Sed urna eros, ultrices vitae mollis non, viverra at justo. Sed vehicula vestibulum vehicula. Aenean porttitor sem vel libero aliquam sollicitudin. Fusce id vehicula leo. Praesent ac nisl id enim suscipit malesuada sed sit amet est.

S'il vous plaît Teatro

[title]
Referente: Sofiane Amine
Residente a Torino - Torino
Email silvousplait@live.fr
Iscritto dal 12/04/2011
Settori artistici
TEATRO

Biografia

S'il vous plait Teatro nasce nel 2010 dal sodalizio artistico di Elisabetta Carnevale e Sofiane Amine, entrambi attivi da tempo in ambito teatrale. Si propone di portare avanti una ricerca artistica che ruota attorno ai temi dell'identità, delle culture, delle ferite nascoste della contemporaneità.

La prima produzione di S'il vous plait Teatro è lo spettacolo "Confini", liberamente tratto da "Emigranti" di Slawomir Mrozek, andato in scena a Torino nel Dicembre 2010.

Elisabetta Carnevale (Torino, 1985) si forma presso l'Associazione Compagni di Viaggio di Torino, portando in scena il monologo "Quasi nuova - Memorie di una rifatta" (tratto da "Coppia aperta, quasi spalancata" di Dario Fo e Franca Rame) e gli spettacoli "Il campionato di calcio" di Achille Campanile e "Ce formidable bordel" di Eugène Ionesco. 

In seguito lavora con i registi Gianni Bissaca e Marco Alotto recitando nello lo spettacolo "I sette vizi del capitale" (Chieri, 2006).

Segue inoltre stage di formazione teatrale con  Beppe Rosso, Fabio Monti e Norma Angelini (Emmea Teatro), Dario Cirelli (Piccola Compagnia del Giglio) e The Living Theatre.

Attualmente, oltre al progetto S'il vous plait Teatro, sta preparando lo spettacolo "Pinocchio" con il Laboratorio Teatrale "Il Cortile" di Lugano.

 

Sofiane Amine (Rabat, 1985) si forma a Parigi, dove inizia la propria attività di teatrante.

In seguito prosegue la propria formazione presso l'Atelier di Teatro Fisico di Philip Radice (Torino).

Infine, segue per un anno il Laboratorio Teatrale tenuto dal Theatre du Soleil (Parigi) portando in scena lo spettacolo "Il maestro di musica ed altre avventure". Nel 2010, porta in scena la seconda edizione dello spettacolo, "Ciro il modernista e altre avventure".

Nel 2007 scrive e porta in scena il monologo in francese "Mon père me frappe".

Successivamente è aiuto-regista del Laboratorio teatrale interculturale dedicato a minori "Safar", da cui nasce uno spettacolo portato in scena a Torino, Roma e Terni.

Questo spettacolo segna l'inizio della sua attività come co-regista e mediatore culturale nei laboratori dedicati ai minori, che lo vede aiuto-regista dello spettacolo "Ho visto un sogno", nato da un Laboratorio Teatrale dedicato ai ragazzi del campo Rom di via Germagnano a Torino.

Nel Luglio 2010, dirige e porta in scena lo spettacolo "Giuffa", presso i Giardini della Reggia di Venaria.  

Con S'il vous plait Teatro ha portato in scena lo spettacolo "Confini", nel dicembre 2010.