rabitur vitae est in elit gravida viverra. Ut in elementum arcu. Praesent ligula quam, pulvinar sed aliquam ultrices, eleifend ac lorem. Sed urna eros, ultrices vitae mollis non, viverra at justo. Sed vehicula vestibulum vehicula. Aenean porttitor sem vel libero aliquam sollicitudin. Fusce id vehicula leo. Praesent ac nisl id enim suscipit malesuada sed sit amet est.

ACTI Teatri Indipendenti

Indirizzo: via San Pietro in Vincoli 28
Città: Torino
Provincia: Torino
Cap: 10152
Nome referente: veronica stilla
Tipo: Associazioni
Attività: associazioni culturali, organizzatori teatrali, segretari e addetti alla produzione, uffici e addetti stampa
Email: info@teatriindipendenti.org
Settori artistici
TEATRO

Descrizione

ACTI Teatri Indipendenti è un'associazione culturale che si propone la produzione e la divulgazione della cultura teatrale legata al territorio e alla contemporaneità. La compagnia, riconosciuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali,  è guidata da Beppe Rosso, regista, attore e autore torinese;  dal punto di vista artistico il lavoro è rivolto alla scrittura scenica e alla sperimentazione di nuovi linguaggi atti a rappresentare con efficacia la complessità del mondo contemporaneo attraverso il medium teatrale. ACTI, dal punto di vista produttivo, lavora in collaborazione con importanti istituzioni e significative realtà come la Fondazione Teatro Stabile di Torino, il Festival delle Colline Torinesi e il Circuito Teatrale del Piemonte. 

Dal 2006 ACTI è titolare della Residenza Multidisciplinare "I linguaggi della contemporaneità" nel comune di Rivoli; nell'ambito della Residenza l'associazione si occupa della direzione artistica e dell'organizzazione della stagione teatrale di prosa, della rassegna di teatro ragazzi e della rassegna estiva sul territorio rivolese. Inoltre sono organizzati seminari di formazione teatrale dedicati a giovani attori e non. La Residenza, attraverso il progetto "Distretto Culturale Zona Ovest", si pone l'obiettivo di coinvolgere attivamente anche i Comuni limitrofi per creare una polarità di sistema a beneficio di un territorio e di un pubblico più vasto.