rabitur vitae est in elit gravida viverra. Ut in elementum arcu. Praesent ligula quam, pulvinar sed aliquam ultrices, eleifend ac lorem. Sed urna eros, ultrices vitae mollis non, viverra at justo. Sed vehicula vestibulum vehicula. Aenean porttitor sem vel libero aliquam sollicitudin. Fusce id vehicula leo. Praesent ac nisl id enim suscipit malesuada sed sit amet est.

Quintetto "Nous Le Vent"

[title]
Referente: Quintetto Nous Le Vent
Residente a Torino - Torino
Email info@quintettonouslevent.it
Iscritto dal 01/07/2011
Settori artistici
MUSICA CLASSICA E CONTEMPORANEA

Biografia

Il quintetto di fiati "Nous Le Vent" è formato da giovani professionisti provenienti da diverse parti d'Italia. All'attivo ogni componente ha una significativa esperienza concertistica in Italia e all'estero, nonché affermazioni in molteplici concorsi d'esecuzione musicale nazionali ed internazionali.

Il quintetto ha partecipato a Masterclass tenute dal "Nuovo Quintetto italiano" presso i seminari estivi di Santa Fiora (Grosseto), Corrado Orlando (Primo clarinetto solista del Teatro "Carlo Felice" di Genova), Roberto Giaccaglia (Primo fagotto solista del "Teatro La Fenice" di Venezia e componente del "Quintetto Bibiena") e Paolo Calligaris (Primo fagotto dell'Orchestra Filarmonica Slovena e componente del Quintetto "Slowind").

Il Quintetto "Nous Le Vent" è vincitore nel 2009 del primo premio assoluto al XVIII Concorso "Riviera della Versilia Daniele Ridolfi" e nel 2010 del secondo premio al XVI Concorso di Musica da Camera "Giulio Rospigliosi" nella sezione dal quintetto in poi.

Ha partecipato alla stagione della musica di Santa Fiora, esibendosi nella stessa serata del prestigioso "Quintetto Italiano" composto da prime parti della Filarmonica della Scala di Milano, dell'Opera di Roma e del "Maggio Musicale Fiorentino". Sono stati ospiti inoltre a Lignano Sabbiadoro, Spilimbergo, Viareggio e ai Festival "Arte e Natura" di Castelcies e "Chiaro Lo Specchio dell'Acqua", dove hanno eseguito i Ricercari per undici strumenti di Gian Francesco Malipiero con le prime parti dell'Orchestra Sinfonica "Giovanni Legrenzi" di Montebelluna. Nel 2010 hanno partecipato alla Biennale Arte di Venezia, alla stagione musicale "Gorizia Classica" e sono stati ospiti dell'Istituto italiano di Cultura di Lubiana (Slovenia) alla presenza del console dell'Ambasciata italiana.